Quattro infermieri e un medico aggrediti

Due giovani sono entrati la notte scorsa al pronto soccorso dell'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (Milano) e hanno aggredito 4 infermieri e un medico che hanno riportato prognosi fra i 5 e i 9 giorni. Senza apparente motivo, i due - che sono stati denunciati - si sono scagliati contro chiunque si parasse loro davanti, colpendolo con calci, sberle e spintoni. I carabinieri, a quanto appreso, avrebbero già identificato i responsabili. Secondo i carabinieri di Sesto San Giovanni, gli aggressori sono due giovani di origine marocchina residenti a Sesto San Giovanni, lui di 26 anni e lei di 21. La coppia, probabilmente sotto effetto di stupefacenti, è arrivata in ospedale in ambulanza dopo aver subito un'aggressione (su cui sono nuovamente al lavoro i carabinieri). Una volta al pronto soccorso i due sono entrati nelle sale visita e hanno aggredito senza motivo il personale. Entrambi sono stati denunciati per aggressione e minaccia a pubblico difficile, lesioni personali e interruzione di pubblico servizio.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Cittadino MB
  2. Il Cittadino MB
  3. Il Cittadino MB
  4. La Provincia di Como
  5. Giornale di Como

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Carate Brianza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...